VILLA SESSO: RIMOSSI CUBI DI CEMENTO. AL LORO POSTO UN ALBERO

VILLA SESSO: M5S, DOPO NOSTRA INTERROGAZIONE RIMOSSI CUBI DI CEMENTO NEL PARCO-

 

AL POSTO DEL CEMENTO PER FESTAGGIARE PIANTATO UN ALBERO: QUESTA CITTA’ HA BISOGNO DI MENO CEMENTO E PIU’ ALBERI   

Reggio Emilia 12 Febbraio / Dopo la nostra segnalazione/ interrogazione del 26 gennaio fa all’assessore all’ambiente lavori pubblici Tutino relativa alla presenza di cubi di cemento , lasciati da una ditta edile al termine dei lavori di cantiere , all’interno del parco Martiri di Villa Sesso,( oltre ad un tombino pericolosamente aperto), il Comune ha provveduto a rimuovere i cubi di cemento e chiuso il tombino. Rimaniamo in attesa della realizzazione dell’ area sgambamento cani inchiesta dai cittadini e del dosso rallentatore in via Salimbene da Parma. Per festaggiare la cittadina di  Sesso Claudia Neri (ideatrice dell’iniziativa “Mille Alberi” e che aveva segnalato il problema) ha messo a dimora un albero nello stesso luogo dove prima c’erano i blocchi di cemento. Questa città infatti ha bisogno di meno cemento e più alberi.  Ringraziamo il Comune e l’assessorato ambiente per l’intervento e la cittadina Claudia Neri per le segnalazioni fatte.
( vedi foto allegate: blocchi di cemento il 26 gennaio all’interno del parco, il camion rimuove i blocchi venerdì  e la piantumazione dell’albero nel parco dove erano già stati messi a dimora altri 250 alberi da cittadini e M5S tra il 2015 e 2016  ) .

Comments:0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *