/ febbraio 26, 2010/ Video/ 0 comments

Immagine

Giovanni Favia, candidato Presidente alla Regione Emilia Romagna, denuncia l’illegalità diffusa del PDL, con affissioni non autorizzate ed abusive. Forti di governare per poi sanarsi  le multe, i Partiti agiscono nel loro esclusivo interesse, fottendosene delle regole e dei cittadini.

In questo video Giovanni Favia spiega ai giornalisti l’impotenza di fronte all’arroganza dei partiti. Un tal Vecchi, del Popolo delle Pubertà, ha riempito la città col suo faccione, affigendo in spazi ancora da assegnare alle forze politiche.

Ancor prima che Silvio e la Brambilla lancino i Promotori della Libertà, orde di Promotori dell’Illegalità scorrazzano liberamente nella nostra Regione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*