Viale Nobili:Minibù sotto le finestre, ma si può risolvere

Contattato da alcuni cittadini di viale Leopoldo Nobili ho presentato la seguente interrogazione con allegato materiale fotografico.

PA090143

FERMATA DEL MINIBU’ SOTTO LE FINESTRE IN VIALE  NOBILI

INTERROGAZIONE PER CHIEDERE DI SPOSTARE DI QUALCHE DECINA DI METRI LA FERMATA,  DI FRONTE AD UNA GIA’ ESISTENTE PER  IL SENSO DI MARCIA OPPOSTO

Contattato da alcuni cittadini di viale Leopoldo Nobili ho presentato la seguente interrogazione con allegato materiale fotografico. Distinti Saluti Matteo Olivieri Consigliere Comunale Lista Civica Reggio a 5 Stelle /Beppegrillo.it Interrogazione a risposta scritta:

-In viale Leopoldo Nobili, sono stati da poco riqualificati a spese dei proprietari gli edifici posti di fronte all’ Hotel Mercure Astoria. Edifici che il tempo e l’inquinamento avevano parzialmente danneggiato tanto da causare il crollo di una balaustra mesi fa.

-Nella stessa viale Nobili, a ridosso di un caseggiato è ubicata da tempo una fermata del Minibù (un tempo  una fermata dell’autobus tradizionale) che dal centro si dirige verso l’esterno della città. Ad ogni fermata, il mezzo causa emissioni di gas inquinanti verso le vicine finestre di alcuni appartamenti. Situazione questa già segnalata in precedenza.

-A poche decine di metri di distanza  all’altezza del passaggio pedonale tra Piazza Vallisneri e la stessa via Nobili, dall’altra parte della strada esiste una fermata del Minibù (direzione centro).

-Da tempo gli abitanti del caseggiato hanno proposto ad Act di spostare la fermata in quella zona o nelle vicinanze del passaggio pedaonale di fronte all’altra fermata (dove esiste anche un’area dove fermarsi) oppure alternativa ancora migliore  dieci metri piu’ in là nella zona con piccolo prato adiacente, dove è ubicata una cabina del telefono.

L’interrogante chiede all’amministrazione:

-di poter spostare di poche decine di metri questa fermata a chiamata del Minibù in modo da eliminare il problema d’inquinamento acustico ed atmosferico ai residenti negli appartamenti del palazzo di Via Nobili interessato.

Si allegano:

FOTO 1 e 2: situazione attuale

FOTO 3: luogo di possibile ubicazione della fermata (di fronte ad una già esistente).

PA090143

PA090144

3

Comments:2

  1. Ringrazio a nome dei condomini interessati della vicenda, dei quali molti sono anziani e bisognosi di tutela. Siamo tutti colpiti per la cortesia e tempestività dimostrata per la soluzione di un problema che si trascina da anni, con petizioni e reiterate richieste, sempre rimaste senza esito.
    Complimenti e grazie.
    Franco Maria Grasselli e i condomini

  2. Ringrazio per aver ascoltato e risposto ad una legittima richiesta di cittadini che, fino ad ora, non era mai stata presa in seria considerazione. Gestire e governare una città non può prescindere infatti dall’attenzione, dalla cura, dall’interessamento concreto e non velleitario nei confronti di chi la abita rispettandola. Flavia Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *