Crostolo: tronchi nel torrente, attenzione!!

Comunicato Stampa.  Crostolo: tronchi nel torrente, attenzione!!

IMG_4962

Cittadini che hanno un forte senso civico sono un bene prezioso, forse in via di estinzione. A Reggio Emilia sono in tanti. Sono mesi che alcuni cittadini della circoscrizione Sud segnalano al Comune lo stato di degrado di una parte del torrente Crostolo. La prima segnalazione fatta al comune di Reggio Emilia risale a circa 6 mesi fa, quando all'altezza del ponticello del Gattaglio un grosso tronco deviava il percorso del fiume creando pozze d'acqua stagnante e in alcuni punti, in periodo di piena, aveva fatto franare parte della sponda del torrente, evento molto preoccupante e da non sottovalutare.

Nonostante la risposta del Comune il quale sollecitava i lavori per l'intervento all’ente preposto, dopo 6 mesi i tronchi sono aumentati, la pioggia d'estate, potente ed impetu

osa, potrebbe provocare ancora più danni di quelli già creati. In questi giorni le pozze d'acqua stagnante e il caldo, fanno proliferare le zanzare, altro che campagne mediatiche per prevenire la zanzara Tigre. Il torrente va messo in sicurezza. Chiediamo l'intervento immediato del Comune, o degli enti competenti, affinchè vengano avviati i lavori di ripristino. Forse, in un paio d'ore di lavoro sarà messo tutto in regola.

AGGIORNAMENTO: Entro una settimana saranno svolti i lavori per la messa in sicurezza del Crostolo. Un grazie ai cittadini che hanno segnalato il problema. Partecipare proponendo migliorie per rendere il luogo in cui viviamo sicuro e sano, segnalando le anomalie che ci circondano è un nostro dovere civico. La consapevolezza di essere membri della  “comunità” in cui viviamo deve prendere il sopravvento sull'individualismo che molto spesso ci circonda. Dobbiamo salvaguardare questo immenso patrimonio, sicuri di lasciare alle future generazioni un'eredità migliore di quella che abbiamo trovato.

Vito Cerullo
Consigliere Circoscrizione Sud- Lista Civica Reggio a 5 Stelle/Beppe Grillo

zp8497586rq

Comments:1

Comments are closed. You can not add new comments.