47.000 posti di lavoro per fermare le frane. Ma i partiti hanno le mani legate.

Basterebbe rinunciare alle TAV per aprire migliaia di piccoli, medi e grandi cantieri da nord a sud del paese e creare 47.000 posti di lavoro. L’ANBI (Ass. nazionale bonifiche) ha presentato un piano per la riduzione del rischio idrogeologico. Oltre 2.900 progetti, molti dei quali hanno già espletato i necessari iter burocratici perché urgentissimi. Intanto il paese frana, in tutti i sensi.

Riqualificazione dei musei civici: il Comune ascolti i cittadini!

In questi giorni stiamo assistendo all’ennesimo schiaffo in faccia a democrazia e partecipazione da parte dell’amministrazione comunale di Reggio Emilia. Questa volta il motivo del contendere è il mastodontico progetto di riqualificazione dei musei civici firmato Italo Rota, che dimostra come l’amministrazione sia più interessata alle grandi firme, come avvenuto con Calatrava, che ai reali interessi dei cittadini.

Concerto di Ligabue: il Comune ha previsto la raccolta differenziata spinta e la riduzione dei rifiuti ?

Il Comune di Reggio ha previsto la raccolta differenziata spinta e riduzione rifiuti per il concerto “Campovolo 2.0” di Luciano Ligabue ? Dai 120.000 spettatori verrà prodotta una quantità di rifiuti pari a quella delle famiglie di Reggio Emilia città in un giorno che se non differenziati finiranno bruciati in inceneritori o in discarica. Ci sono esempio scuola nati a Reggio come quello di “Woodstock 5 Stelle” d Cesena (120.000 spettatori 91% riciclato e compostato oltre a tecniche di riduzione rifiuti) e dei “Mondiali Antirazzisti” (30.000 spettatori 73% riciclato, organizzato dalla reggiana Paea). Il Comune ha predisposto azioni insieme allo staff di Liga vista la sua sensibilità tematiche ambientali ? Interpellanza in Comune.