La porcata di via Della Rivaltella

L’Assessore Gandolfi risponde e conferma tutto: cartelli comunque errati, una pista ciclopedonale con ostacoli alle bici, un Comune latitante su diritti e doveri di manutenzione, privacy calpestata con telecamere su strada pubblica senza rispetto della normativa: nemmeno la propaganda dei Ceasescu della Giunta può coprire tanto. Il Comune di Albinea pienamente complice.