/ novembre 12, 2012/ News, Reggio ostile alle mafie/ 0 comments

“Non sono i 9 camion dati alle fiamme a dover preoccupare i cittadini e le istituzioni. Ma la silenziosa occupazione quotidiana di pezzi di economia reggiana da parte delle cosche della ‘ndrangheta.” Giovanni Tizian

Due appelli: Cutresi ribellatevi!! Le Coop devono tornare a fare le Coop

La ‘ndrangheta reggiana: da anni si conoscono nomi e cognomi. Inchiesta di Sky TG24

Iren affida appalto ad azienda indagata per Mafia.

Casalesi all’ingrasso: sequestrati altri beni a Reggio

Mafia dei terreni, lettera aperta al Prefetto De Miro

Nomine del sindaco, cosa fare in caso di conflitti di interessi e legami mafiosi?

La Mafia “reggiana” ha il suo boss. Libero

Appalto di Poiatica. Negato accesso agli atti e risposta insufficiente

La mafia si nutre del silenzio. A Reggio mai più tanto silenzio

Etc..etc..etc…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*