Il sindaco di Sant'Ilario non vuole le riprese in Consiglio: una rinfrescatina di idee

Il Sindaco di Sant’Ilario d’Enza, Marcello Moretti, non vuole le riprese video in Consiglio Comunale perchè sono pericolose. Questa la denuncia del consigliere Davide Acerbi, della Lista Civica Lavorare per Sant’Ilario, che ha denunciato l’attegiamento del “coraggioso” sindaco. Ho pensato fosse utile una rinfrescatina di idee.

sant_ilario_enza

Il Sindaco di Sant'Ilario d'Enza, Marcello Moretti, non vuole le riprese video in Consiglio Comunale perchè sono pericolose. Questa la denuncia del consigliere Davide Acerbi, della Lista Civica Lavorare per Sant'Ilario, che ha denunciato l'attegiamento del “coraggioso” sindaco. Ho pensato fosse utile una rinfrescatina di idee. Ecco il comunicato stampa inviato. Speriamo ora che ci ripensi.

Rassegna Stampa: cheap viagra overnightcoli%20inesistenti.pdf” target=”_blank”>(1)

A SANT’ILARIO PER CHI SONO UN PERICOLO LE TELECAMERE?
IL PD DI SANT’ILARIO VEDE PERICOLI INESISTENTI
LE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE SONO PUBBLICHE, SI PUÒ TRASMETTERE

Fa bene il consigliere di Sant’Ilario Davide Acerbi a protestare contro l’insulsa posizione del sindaco Moretti.
Mentre a Reggio tutti i gruppi consiliari e il Presidente sono stati immediatamente favorevoli alla trasmissione via web dei Consigli Comunali, che prenderà il via nei tempi tecnici necessari, a Sant’Ilario il sindaco PD pone veti. Ma lo sa che nel capoluogo il suo partito è a favore? Che il sindaco Delrio stesso è a favore? Dove sono questi pericoli? Il PD di Sant’Ilario vede pericoli che i normali cittadini non vedono. La libertà d’accesso dei cittadini alle discussioni del consiglio è garantita, in tutte le forme. Questa libertà corrisponde ad una maggior partecipazione alla vita pubblica, oltre che ad un maggior controllo dell’operato dei loro dipendenti.

Matteo Olivieri
Conigliere Comunale di Reggio Emilia
Lista Civica Reggio 5 Stelle


zp8497586rq

Comments:1

Comments are closed. You can not add new comments.

  1. La paura di non essere all’altezza del ruolo da ricoprire………….ma…………………vuol tenere nascosto agli elettori il suo operato??????????????????
    In questo caso bisognerebbe imporre la trasmissione via web ma dovrebbe essere già una consuetudine, strano che nel 2009 si debba anche leggere delle pericolosità della web in comune.
    Viene da pensare che questo sindaco debba nascondere qualcosa………NON CI SONO PAROLE………….