Siete dei ladri. Siete contro il popolo Italiano. Fuori i soldi dalla politica.

“Ci state mangiando il cuore. Ci state ammazzando. Siete delle merde. Siete degli assassini. Non avete dignità”. Questa semplice frase sarà un nuovo Inno, sperando in cambiamento che parta dal basso.


Nel 2010 scrivevo questo articolo sui soldi “dovuti” al M5S. Sono decenni che si conoscono i “soprusi” consumati dai partiti ai danni del popolo Italiano. Sono sempre le stesse persone, cambiano solo le sigle. FI, PDL, Lega, Margherita, DS, PD, Api, FLI. Vogliono farci credere che tutto accade a loro insaputa. Oggi, anno solare duemiladodici, 2012 A.C. qualcuno si è accorto che ci stanno derubando. Sono tutti coinvolti. Soprattutto chi si straccia le vesti ma raccimola milioni di euro di rimborsi elettorali. I cittadini avevano detto “basta” con un referendum. Loro se ne fregano del proprio elettorato. Figuriamoci dei cittadini. Sono miliardi di euro. SIETE DEI LADRI. TUTTI.

Noi siamo la dimostrazione vivente che si può fare politica senza rubare soldi ai cittadini italiani. Abbiamo rinunciato a circa 1.600.000 mila euro di rimborsi truffa. Matteo Olivieri si è ridotto il gettone di presenza . Io, Davide Valeriani ed Alessandro Marmiroli, i consiglieri di circoscrizione, non percepiamo alcun rimborso o gettone ma cerchiamo in tutti i modi di dare il nostro contributo a questo movimento fatto di persone e non di soldi. “Demagogia”? Sono loro la demagogia che sta distruggendo le famiglie italiane. La rabbia è tanta. Troppa.

Ci state mangiando il cuore. Ci state ammazzando. Siete delle merde. Siete degli assassini. Non avete dignità”. Questa semplice frase sarà un nuovo Inno. Stiamo partecipando ad un vero cambiamento che partirà dal basso.

Comments:1

  1. per risparmiare due lire prendo l’autobus per andare a lavoro, faccio l’orto, compro sfuso, elettrodomestici in classe AAAAAAAA+++++

    Milioni come me. Noi cittadini investiamo nel risparmio. Loro, ci fotteranno tutto. Con IMU, TASSE, IRPEF, MUTUO, CONGUAGLI DEL CAZZO. BASTARDI.

    Loro saranno solo un ricordo. Non sisolveremo tutti i problemi e le ingiustizie “ingiusto”. ma queste merde rimarrano solo un brutto ricordo. CI vorrà tempo? Ne ho di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *