Siete artisti? il Comune affitta locali tramite bando (da 180 a 250 euro)

Siete artisti? Cercate un locale dove svolgere le vostre attività? Il Comune di Reggio Emilia affitta degli atelier con un’asta pubblica (finta, nel senso che tra i criteri di aggiudicazione non c’è quello economico!) che scade il 30 novembre 2011, per un periodo di 2 anni. Si partecipa al bando per mezzo di offerte segrete. I locali messi a disposizione sono presso l’Officina delle Arti di via Brigata Reggio n.29, zona Meridiana. Cinque gli atelier disponibili: 2 di 70 mq, uno di 80 mq, uno di 90 e uno di 100 mq. Nel bando pubblicato oggi le regole per la partecipazione, aperta in pratica ad ogni tipo di attività artistica. Entra per conoscere i dettagli. In caso di bisogno contatta il Comune. Anche la nostra Lista Civica è a disposizione per chiarimenti all’indirizzo mail reggio5stelle@gmail.com.

Siete artisti? Cercate un locale dove svolgere le vostre attività? Il Comune di Reggio Emilia affitta degli atelier con un bando pubblico sulla qualità del progetto artistico, che scade il 30 novembre 2011, per un periodo di 2 anni. Si partecipa al bando per mezzo di offerte culturali segrete. I locali messi a disposizione sono presso l’Officina delle Arti di via Brigata Reggio n.29, zona Meridiana. Cinque gli atelier disponibili: 2 di 70 mq, uno di 80 mq, uno di 90 e uno di 100 mq. Nel bando pubblicato oggi le regole per la partecipazione, aperta in pratica ad ogni tipo di attività artistica. Entra per conoscere i dettagli. In caso di bisogno contatta il Comune. Anche la nostra Lista Civica è a disposizione per chiarimenti all’indirizzo mail reggio5stelle@gmail.com.

L’Assessorato alla Cultura ha pubblicato ieri un bando per affittare atelier per artisti presso l’Officina delle Arti.

Requisiti di ammissione:
possono partecipare gli operatori residenti o domiciliati nella provincia di Reggio Emilia operanti nei seguenti campi di ricerca: Fotografia / Architettura / Web e nuove tecnologie / Design / Cinema / Danza / Fumetto/  Illustrazione/ Editoria / Musica / Video / Arti visive e in generale impegnati in professioni innovative in campo culturale

Ecco il costo degli affitti: Atelier A) mq 72,27 euro 180; Atelier B) mq 94,02 euro 235; Atelier C) mq.73,75 euro 185; Atelier D) 101,80 euro 255; Atelier E) mq 80,50 euro 212;

I partecipanti all’asta dovranno osservare le seguenti norme:
a) Ogni concorrente dovrà far pervenire al Comune di Reggio Emilia, a mezzo raccomandata postale, in plico chiuso e sigillato con ceralacca, indirizzato a “Comune di Reggio Emilia, Archivio Generale, Sezione Protocollo – Via Mazzacurati, 11- 42122 Reggio Emilia” recante la dicitura “Asta pubblica per la sublocazione degli atelier siti a Reggio Emilia, in Via Brigata Reggio 29”, l’offerta e la prescritta documentazione;
b) Il suindicato plico sigillato dovrà contenere separatamente:
1. Una prima busta chiusa e sigillata con ceralacca recante all’esterno la dicitura “offerta”, indirizzata al “Comune di Reggio Emilia, Archivio Generale, Sezione Protocollo – Via Mazzacurati, 11 – 42122 Reggio Emilia” e  contenente, a pena di nullità:
1.a l’indicazione precisa e dettagliata delle generalità anagrafiche del concorrente, con specificazione se agisce singolarmente o insieme ad altri soggetti. In quest’ultimo caso dovranno essere indicati tutti i dati relativi anche agli altri concorrenti;
1.b copia del certificato di residenza o domicilio nella provincia di Reggio Emilia di tutti i concorrenti;
1.c la dichiarazione di conoscere e accettare senza alcuna riserva, tutte le condizioni, nessuna esclusa, contenute nel presente avviso d’asta e i patti e condizioni che regoleranno il rapporto di locazione già predisposti dal Servizio Musei Civici consultabili e/o ottenibili in copia come sopra indicato (può essere consultato o richiesto in copia presso gli uffici dei Musei Civici, in Piazza Prampolini 1);
1.d la firma autografa e per esteso del concorrente o dei concorrenti;
2. Una seconda busta chiusa e sigillata con ceralacca recante all’esterno la dicitura “progetto culturale”, indirizzata al “Comune di Reggio Emilia, Archivio Generale, Sezione Protocollo – Via Mazzacurati, 11 – 42122 Reggio Emilia” che dovrà contenere l’illustrazione di un progetto di carattere teorico/dimostrativo di cui la commissione potrà valutare le caratteristiche di innovazione e di apertura alla trasversalità dei linguaggi della  contemporaneità e l’attitudine al lavoro di gruppo
3. Una terza busta chiusa e sigillata con ceralacca recante all’esterno la dicitura “curriculum”, indirizzata al “Comune di Reggio Emilia, Archivio Generale, Sezione Protocollo – Via Mazzacurati, 11 – 42122 Reggio Emilia” che dovrà contenere il curriculum nel quale siano indicati il percorso formativo e professionale effettuato dal concorrente o dai concorrenti sia singolarmente che in gruppo.
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
La Commissione valuterà e selezionerà le proposte pervenute sulla base di determinati criteri di valutazione a cui vengono assegnati i seguenti pesi in termini percentuali:
– elementi di professionalità evidenziati nel curriculum: fino a 40% (punti fino a 40) sulla base di una valutazione che terrà contestualmente conto delle esperienze professionali e dei riconoscimenti ottenuti dal soggetto ma anche delle sue esperienze che dimostrino attitudine al lavoro di gruppo, alla condivisione di obiettivi comuni, e alla capacità di gestire lo spazio su basi laboratoriali.
aspetti qualitativi del progetto sulla base di una valutazione che terrà contestualmente conto delle sue caratteristiche innovative, della capacità di apertura alla trasversalità dei linguaggi della contemporaneità, della sua fattibilità: fino al 60% (punti fino a 60)

Le offerte devono pervenire alla sede dell’Amministrazione Comunale entro e non oltre le ore 12 del giorno 28 novembre 2011. Informazioni, chiarimenti e copia dei documenti, nonché il sopralluogo ai locali, potranno
essere richiesti ai seguenti funzionari comunali:
Alessandro Gazzotti (alessandro.gazzotti@municipio.re.it 348 2571819)
Antonio Fabbris ( antonio.fabbris@municipio.re.it 348 2265216)
tutti i giorni dalle 8.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00.

Comments:0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *