REGGIO EMILIA, UN COMUNE O UNA SOCIETA’ IMMOBILIARE? E LE FIERE?

Non ci siamo ancora ripresi dal Consiglio Comunale del 23 maggio scorso, nel quale il PD aveva votato per accettare la mancata acquisizione della proprietà degli immobili  della ex Reggiane coinvolti nel progetto di riqualificazione da 32 milioni di euro (immobili che , stante la situazione finanziaria della società che li possiede, forse dovranno essere espropriati), non abbiamo ancora capito se ci siano gli acquirenti degli spazi che verranno predisposti e soprattutto non sappiamo se questi acquirenti abbiamo effettivamente iniziato a versare gli acconti del 15% , per un totale di 4 milioni di euro previsti per settembre 2016 ( a proposito, hanno iniziato a versare? se no per il business plan dell’operazione sarebbe un bel problema….),  non abbiamo ancora saputo se le banche abbiano o meno iniziato a erogare  il finanziamento messo a bando nel maggio scorso.
ancora non abbiamo digerito tutto questo che il Sindaco ci propone un’altra fase di shopping immobiliare da 18 milioni di euro. Totale 50.
 
In questa città l’amministrazione del PD continua a fare da società immobiliare, senza pensare a quelle che saranno le reali ricadute sulla città di Reggio di tali operazioni e soprattutto senza portare dati e risultati al Consiglio Comunale, e a cittadini per supportare le proprie scelte.
Si continuano   a dotare di contenitori senza pensare ai contenuti e ai risultati concreti che si possono portare.
Il pensiero, per associazione di idee, non può che andare alle Fiere.
Si trattava di contenitori già esistenti, che  funzionavano, creavano lavoro e indotto, e forse si potevano salvare con un decimo dei 50 milioni di euro totali che si spenderanno alle ex Reggiane, ma al governo PD questo non importa. Anche in quel caso meglio pensare alle operazioni immobiliari.
Questa è la dimostrazione del fatto che non è mai un problema di soldi, ma di volontà e scelte politiche di chi governa la città.
Chi ci guadagnerà è tutto da verificare.
Una nota, anche se arrivano soldi dallo Stato, sono sempre soldi dei cittadini.
Alessandra Guatteri
Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.