Quando usare la propria testa costa fatica

Il Sindaco Delrio ha pessimi suggeritori, e non usa la propria testa (anche se non sappiamo quale sarebbe il risultato). L’evidenza clamorosa sui dati degli investimenti di ENIA in energie rinnovabili. Basterebbe leggere 2 cifre…

Il Sindaco Delrio ha pessimi suggeritori, e non usa la propria testa (anche se non sappiamo quale sarebbe il risultato). L’evidenza clamorosa sui dati degli investimenti di ENIA in energie rinnovabili. Basterebbe leggere 2 cifre…

Un’azienda che punta a far diventare le energie rinnovabili il perno della propria azione aumenta gli investimenti anno dopo anno. Per tutti è estremamente facile fare investimenti nel biennio 2009 2010, visti i grandi incentivi per il fotovoltaico ad esempio.

Tra queste aziende non c’è ENIA, a cui abbiamo imposto con diversi ordini del giorno di comportarsi bene.

Il sindaco Graziano da Canali naturalmente si fida: un fogliettino qualunque passato da qualche pessimo suggeritore o la pubblicità del LIDL, per lui non c’è nessuna differenza. Coi numeri ha grosse difficoltà. Ecco cosa dichiara in un recente comunicato:

“La nostra azienda Enìa ha decuplicato in due anni l’investimento nelle fonti rinnovabili passando dai 2 milioni di euro del 2008 ai 27 milioni del 2009, con ricadute economiche importantissime sul territorio”

Ciò che si è dimenticato di dire è che tolto il balzo del 2009, dovuto principalmente agli incentivi sul fotovoltaico, gli investimenti di ENIA nei prossimi anni sono programmati in pauroso calo, come dal grafico che segue.

Questo grafico è estratto dalla relazione dell’ad Viero agli Stati Generali, di fronte a tutta la stampa reggiana che, naturalmente, non si è accorta di nulla.

Eppure non è così difficile interpretare quel grafico: parla di un respiro nelle politiche per le rinnovabili degno di un bradipo dopo un allungo di 700 metri. Ma al nostro sindaco piace.

Comments:4

  1. Poveretto,era medico,se leggeva i grafici dei suoi pazienti come ha letto quello di Enia,dobbiamo ringraziarlo di avere tolto il camice bianco.
    Se si togliesse anche dal Municipio alleluia,alleluia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *