PARCHEGGIATORI ABUSIVI: CONTRASTO A TUTTO CAMPO DEL FENOMENO

MOZIONE M5S,  CONTRASTARE IL FENOMENO DEI PARCHEGGIATORI ABUSIVI

Il fenomeno va inibito su tutto il territorio comunale, sorveglianza in collaborazione con Vigili Urbani e Forze dell’Ordine, possibili servizi a chiamata rapida contro molestatori

REGGIO EMILIA 9 FEBBRAIO – Nei giorni scorsi è stata depositata dal Movimento 5 Stelle una mozione a prima firma della consigliera Silvia Incerti per contrastare a tutto campo il fenomeno dei  “parcheggiatori abusivi”. La mozione è già stata calendarizzata per i prossimi consigli comunali.

PREMESSO CHE:

  • il problema “PARCHEGGIATORI ABUSIVI” sembra essere risolvibile (5 Parcheggiatori Abusivi fermati ed identificati dalla Polizia Municipale in data 27 Gennaio 2017 nei parcheggi dell’ospedale Santa Maria Nuova), il tema rimane molto sentito dalla cittadinanza, alla nostra attenzione arrivano decine di segnalazioni di situazioni analoghe a quella in cui versa il Parcheggio dell’Ospedale Santa Maria Nuova (problema comunque non risolto), come ad esempio, Piazza Vallisneri, Piazzale Fiume, Parcheggio Conad Reggio Sud, Parcheggio COOP Canalina, Parcheggio OBI, Piazzale Europa, Parcheggio Caserma Zucchi, sempre presenti almeno 4 individui davanti alle Casse Automatiche;
  • Da svariati anni cittadini e utenti, si trovano a fronteggiare richieste di denaro e pressioni di ogni genere da parcheggiatori abusivi e la situazione, più volte segnalata anche alle forze dell’ordine, è divenuta ormai intollerabile, in alcune spiacevoli circostanze, aggressioni verbali e comportamenti intimidatori, persino minacce di danneggiamento all’autovettura, qualora venga negato l’obolo richiesto, anche per questo, accresce la percezione di insicurezza nei cittadini.
  • Ci possa essere la possibilità che dietro questo fenomeno si possa nascondere un racket di criminalità organizzata, che sfrutta il disagio e lo stato di necessità di queste persone, spesso immigrati in cerca di fortuna.

 RITENUTO CHE:

  • Sia necessario creare le condizioni organizzative affinché la Polizia Municipale possa operare su tutto il territorio per contrastare questo fenomeno;
  • Sia necessario un costante ed adeguato controllo sul territorio per scoraggiare parcheggiatori e venditori abusivi che molestano i cittadini con pressanti richieste di denaro.

SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA A:

Ad adottare ogni idoneo provvedimento al fine di inibire su tutto il territorio comunale l’esercizio delle attività di parcheggiatore abusivo;

  • Si chiede inoltre di predisporre apposita e costante sorveglianza dei vigili urbani, in sinergia con tutte le forze dell’ordine, onde evitare che venga svolta l’attività di parcheggiatore abusivo, istituendo, qualora sia possibile, un presidio permanente;
  • Chiediamo inoltre di verificare la possibilità di installare sistemi di chiamata rapida verso le Forze dell’Ordine o Forze di Polizia, che possano essere utilizzati dai fruitori dei parcheggi nel caso vengano molestati dagli abusivi.

Comments:0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *