68247b_mezzogiorno-di-fuoco-visore

M5S LANCIA “MEZZOGIORNO DI ROGITO”

TRASPARENZA: M5S LANCIA “MEZZOGIORNO DI ROGITO” E INVITA VICINI SEGRETARIO PD A CONSEGNARE FATTURE E BONIFICI DI PAGAMENTO DELLA CASA AL GREZZO DI VECCHI 
Sabato 19 alle ore 12 sul Ponte di San Pellegrino uno scambio di documenti per i giornalisti,  quelli delle case di proprietà dei nostri consiglieri in cambio di fatture e bonifici pagamento dei lavori di completamento della casa al grezzo che la moglie del sindaco Maria Sergio ha acquistato dall’imputato in Aemilia Macrì.
REGGIO EMILIA 17 MARZO – Il Movimento 5 Stelle Reggio Emilia dopo aver già pubblicato su facebook due settimane fa tutte le situazioni patrimoniali delle proprie case di proprietà,  di fronte al silenzio dello sfidante Mauro Vicini, segretario comunale del Pd che non ha prodotto alcuna documentazione, lancia per sabato 19 marzo alle ore 12 l’iniziativa “Mezzogiorno di Rogito”. L’appuntamento per lo scambio di documenti a favore dei giornalisti è sul ponte di San Pellegrino. Il Movimento 5 Stelle Reggio Emilia consegnerà rogiti e documentazione dei consiglieri Guatteri, Bertucci, Soragni (nessuna casa acquistata al grezzo) che hanno case di proprietà (i consiglieri Vaccari, Cantamessi, Incerti non hanno case di proprietà e vivono in affitto o presso abitazioni di proprietà di parenti). Ci attendiamo che il segretario comunale del Pd Mauro Vicini si presenti in segno di trasparenza con fatture dei lavori e relativi bonifici di pagamento per il completamento della casa acquistata al grezzo dall’allora dirigente all’urbanistica del Comune Maria Sergio (moglie del sindaco Vecchi allora capogruppo Pd) dall’imputato in Aemilia Francesco Macrì. Il materiale verrà consegnato ai giornalisti. Attendiamo il segretario comunale Pd Vicini per un trasparente “Mezzogiorno di rogito” sul Ponte di San Pellegrino. Siamo sicuri che  il segretario comunale Pd non mancherà a richiedere i documenti al primo cittadino e presentarsi sullo storico ponte della nostra città.
Movimento 5 Stelle
gruppo consiglio comunale
Reggio Emilia

Comments:1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *