M5S: guarda la diretta da ROMA.

Nessuno deve rimanere indietro.

Sul nostro canale youtube potrai conoscere i candidati del M5S di Reggio viagra for sale Emilia: vai su REGGIO5STELLE

VAI SUL BLOG

E SEGUI LA DIRETTA

Comments:10

  1. Ho seguito ieri sera sulla 7 in diretta… incredibile ho pianto 20 minuti…
    16 anni di battaglie contro i mulini a vento e ora i mulini stanno barcollando…
    che Emozione!!!!

  2. Io ho votato per voi e ne sono orgoglioso Beppe sei un grande no un grandissimo spaccagli il culo a tutti per favore non ne posso più di tutte queste merde di politici
    ladri bastardi.

    Emanuele Cocconi

  3. Volevo chiedere una cosa sulla fiducia di cui si discute tanto: gli eletti 5 stelle potrebbero prima votare la fiducia e poi bocciare le leggi presentate non in accordo con il loro programma? Se sì, perchè fare tanto gli schizzinosi nel votare la fiducia al pd? Fateglielo fare questo governo, poi alla prima legge pro-casta lo buttate giù.

  4. Il regime è in agonia, non dobbiamo soccorrerlo! In meno di 5 anni i partiti hanno perso 11.214.000 voti, ad una media di oltre 2,2 milioni all’anno. Bastavano 1.400.000 voti in più per M5S per conquistare la maggioranza assoluta alla Camera.
    Occorre ipotizzare che il sistema partitocratico possa cedere di schianto come accadde nel 1993 ai partiti colpiti da tangentopoli.
    E’ necessario trovare un economista indipendente di scuola keynesiana da candidare per noi alla Presidenza del Consiglio. Se si rivota l’anno prossimo, dobbiamo essere pronti a vincere da soli e governare. Non si può dare la fiducia a questi, ci coinvolgerebbero nel lodo disastro. Fare opposizione alla ammucchiata PD-PDL che stanno per fare ci darà una vittoria netta!

  5. D’accordo Giorgio, ma non hai risposto alla mia domanda: si può dare la fiducia adesso e poi votare contro un’eventuale legge in disaccordo con il programma?
    Se sì, si potrebbe almeno discutere della legge elettorale così non si torna a votare con questa legge porcata.

  6. Qualcuno può spiegarmi perchè a distanza di 10 giorni dal voto l’unica voce del movimento che si sente sia quella di Grillo? Perchè la riunione nell’Hotel romano è disponibile in rete? Chi quando è dove prende le decisioni riguardo alle votazioni delle cariche istituzionali la proposta di governo, non doveva esserci un dibattito? O forse mi sto perdendo qualcosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *