/ marzo 2, 2010/ News/ 1 comments

logomovimento

Il movimento a 5 stelle in provincia di Reggio Emilia  alle 8 del mattino del venerdì era presente in tribunale per  consegnare l’intera documentazione (149 moduli  1498 firme ), tutta precisa e perfetta con tutti i timbri a posto, perche’ a Roma si aspetta il mezzogiorno del sabato ?

Noi a Reggio Emilia abbiamo raccolto 1500 firme   , a Roma ( 6 milioni di abitanti ) 3500 !!

In questa Italia che vara norme anticorruzione al tg1 (sob) tutti sono sempre sullo stesso piano , chi rispetta le regole , chi rispetta le leggi e chi non le rispetta anzi quest’ultimo gode sempre di un aiutino supplementare e finisce sempre a tarallucci e vino ,  vale per le liste elettorali ma vale anche per le tasse , per gli appalti , per i concorsi etc etc .

Sono riusciti ad incasinarsi , come mai ? Qualcuno puo’ credere che sia una svista o un eccesso di burocrazia ?

Ma mi facci il piacere!  Come disse Toto’ , noi eravamo li al venerdi’ mattina propio perche’ se fossero incorse  problematiche avremmo avuto il tempo di rimediare , la forma in democrazia e’ sostanza , le regole sono regole e se non si rispettano (e i vecchi partiti non le rispettano mai, vedi lombardia) si e’ fuori dalla democrazia,  base sociale di reciproco rispetto e condivisione della cosa pubblica .

Per mesi al freddo ed al gelo i nostri rappresentanti hanno chiesto ai cittadini nei nostri banchetti le firme necessarie per la presentazione della lista , su ogni modulo erano apportati i nomi dei candidati e tutti  questi moduli sono stati sottoscritti da un  certificatore e autenticati .
tutto questo LAVORO e’ stato eseguito da volontari nel pieno rispetto delle regole !
Se ci siamo riusciti NOI a Reggio ( mai fatto elezioni regionali) come e’ possibile che non ci riescano partiti ben piu’ strutturati e con molti piu’ soldi?

Per ultimo i commenti deliranti dei loro esponenti che invocano la liberta’ di voto e e che non si puo’ impedire ai romani di votare PDL , va bene ma chi lo ha impedito ? Un Impedito …..

1 Comment

  1. Pingback: Un panino è per sempre | Reggio Emilia 5 stelle Beppe Grillo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*