IREN SEMPRE PIU’ LANCIATA NELLA CAMPANIA DI DE LUCA

Apprendiamo da un quotidiano nazionale di oggi che la voglia di espansione di IREN non si sopisce mai.
Alla faccia della tanto declamata territorialità che la dovrebbe vedere impegnata in Emilia e Liguria, adesso la meta per fare affari è la Campania.

A Salerno, infatti,  IREN si aggiudica  l’appalto di 3 anni per realizzare le  luminarie natalizie della kermesse “Luci d’artista” (finanziate dalla Regione Campania governata da De Luca e gestite dall’Assessore al bilancio di Salerno che è poi il  figlio di De Luca).
Valore dell’appalto 6. milioni di euro, esattamente quanto stanziato per Ischia. Per il 2017 quindi si tratta di 2 milioni di  euro  (http://www.cronachesalerno.it/luci-dartista-iren-batte-tutti-per-tre-anni-lappalto-sara-suo/)
Nei 10 anni precedenti l’opera era stata affidata direttamente a IREN senza gara di appalto (fonte http://www.gazzettadisalerno.it/politica-2/luci-dartista-20172018-lambiase-evitare-diventi-operazione-poco-chiara/).
Appendiamo anche che IREN ” ha inventato ed esportato in tutta Europa la formula delle decorazioni natalizie”. Una diversificazione delle attività molto interessante : acqua, gas, luce e decorazioni di Natale.
Molto interessante anche il fatto che sempre in Campania IREN si sia aggiudicata per 16 milioni di Euro la rimozione di 98000 tonnellate di ecoballe della discarica di Giugliano, nell’ambito della riqualificazione della Terra dei Fuochi.
Su questa aggiudicazione, si era espresso in luglio anche un altro quotidiano nazionale  che titolava  “Società indagata in Emilia vince appalto per smaltire rifiuti in Campania”.(https://www.avvenire.it/attualita/pagine/iren).
Certamente il legame tra la multiutility di casa nostra e De Luca sembra essere sempre più stretto, considerato anche che a luglio IREN si era assicurata  il 50% di Salerno Energia Vendite Spa,
Un sodalizio, quello tra la famiglia De Luca e IREN, da tenere in osservazione anche per capire quali saranno i nuovi confini del gruppo e i risvolti per la nostra città.
Alessandra Guatteri
Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

Comments:0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *