Iren, ostruzioni​smo del Sindaco su governance

Scaduti i termini per la richiesta di accesso agli atti sul documento dei 3 saggi. Dopo più di 2 settimane giorni silenzio assoluto. Il giallo del comunicato stampa inviato anche a nome di Pizzarotti, che il Sindaco di Parma ha prontamente smentito.

Dal 20 dicembre 2012 qualcuno va millantando per l’Italia una “rivoluzione” in Iren, in seguito al documento dei 3 “saggi”.

I 3 saggi, che altri non sono che Elefanti, Cantarella e Ghibellini, cioè consiglieri di amministrazione della galassia Iren – FSU, hanno prodotto e rendicontato da 2 mesi, ma il

sottoscritto, come consigliere comunale di uno dei principali azionisti, non ha ancora nulla per le mani. Così il 9 febbraio ho inoltrato una richiesta d’accesso agli atti al Sindaco, che aveva 3 giorni per rispondermi coi suoi Uffici, per sapere se questo documento si può avere oppure no, o se mi devo rivolgere a qualcun altro per averli. Abituato agli

ingorghi che spesso si registrano nel Gabinetto del Sindaco, mi sono permesso di reiterare la richiesta, ed ancora nessuna risposta.

Siccome non ritengo opportuno chiedere al Sindaco come mai non arriva questo documento (di questi tempi se fai una domanda alla Giunta rischi una querela), denuncio direttamente l’ostruzionismo di Delrio, che si tiene per sè questo Santo Graal portato in dono dai 3 saggi, al seguito della Stella Cometa, e non fornisce una chiave di comprensione di cosa diavolo sta succedendo in Iren.

Sei giorni qualcuno ha fatto una figuraccia pubblica, lanciando un comunicato in cui si dava per scontato che Pizzarotti e Parma fossero d’accordo con questo riassetto. Pizzarotti stesso ha smentito nel breve volgere di 24 ore,    dicendo che lui non è affatto d’accordo con la nuova governance.

Io non ne conosco i motivi, ma sono curioso di sapere se quelle informazioni alla stampa, false secondo il Sindaco di Parma, sono state diramate da Iren o da Delrio.

Comments:1

  1. Salve, volevo sapere se ci sono stati dei riscontri nella faccenda. Il documento é stato ricevuto? Cosa dice il Sindaco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *