Consiglio del 12 ottobre: ci hanno riprovato!

Ci hanno riprovato. Ore 19.30, solita mozione del PDL (su controlli della municipale negli appartamenti, attualmente non consentiti dalla legge, astenuto), se non ho capito male mozione d’ordine del Capogruppo PD Vecchi per sospendere e ricominciare. No no bello bello, zono Attola………………

diego-abatantuono-e-attila-flagello-di-dio-48574

Ci hanno riprovato. Ore 19.30, solita mozione del PDL (su controlli della municipale negli appartamenti, attualmente non consentiti dalla legge, astenuto), se non ho capito male mozione d’ordine del Capogruppo PD Vecchi per sospendere e ricominciare.

No no bello bello, zono Attola, il fratello di Dio!

Respinta la sospensione, respinta la mozione PDL. Ogni commento è superfluo, stessa storia.

Ma rimaniamo su chicche procedurali. Si vota il bilancio consuntivo delle Farmacia Comunali Riunite, ottima istituzione di cui ho riconosciuto la natura pubblica e tutto l’operato. Mi sono però astenuto perchè non abbiamo avuto tempo di apprezzare i numeri, con il consuntivo presentato solo alcuni giorni prima.

Vecchi capogruppo del PD mi dice: “C’eri anche tu alla capigruppo e l’hai voluta calendalizzare”.

Ci mancherebbe altro! Siamo in ritardo causa elezioni di 3 mesi sulla votazione di questo bilancio, e siamo in ritardo perchè qualcuno , non io, è voluto andare in vacanza per 2 mesi!

Energia. Ancora un voto nevrotico del PD. Su un odg per promuovere i pannelli solari termici presso le sale di mungitura. Motivo? Boh! Sull’energia sono nevrotici, il PD sull’energia rappresenta il passato. Odg presentato dalla lega, io ho votato a favore

Comments:4

  1. Veramente eccezziunale! Uno sfilatino per i nostri consiglieri del pdmenoellee e per il loro segretario FANTOZZO!!!! Fantozzo???? PRRRRR!!!

  2. Insomma, poverini! (n.b.: poverini, non poveretti) con tutti i problemi che i PD (poveri dementi) hanno, vuoi che trovino il tempo per occuparsi di cose serie?
    Cosa vuoi che siano il risparmio energetico, la crisi, un’idea di futuro, quando devi affrontare una vera emergenza esistenziale come un congresso? Assorbe ogni forza, cribbio, oltre a scatenare ondate d’entusiasmo collettivo! Alcuni, per la suspense, non dormon più, altri per la tensione han perso l’appetito, certuni addirittura si son rotti i coglioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *