/ settembre 27, 2010/ Edilizia - Urbanistica/ 3 comments

Woodstock 5 Stelle ha visto l’allarme lanciato dal giornalista Ferruccio Sansa, autore de “Il Partito del Cemento“, sul massacro del nostro territorio. In Emilia un documentarista ha testimoniato la devastazione e la perdita della terra. Il suolo minacciato, questo il titolo del lavoro, è in concorso al Via Emilia DocFest. Mancano 2 giorni per votare!

Nicola Dall’Olio , in collaborazione con WWF e Legambiente, ha realizzato un lavoro unico che testimonia cosa significa perdere suolo agricolo, a che ritmi, e con quali finalità e prospettive. Luca Mercalli e Carlin Petrini sono due degli esperti intervistati. Immagini eloquenti, che ora sono a disposizione di tutti da votare, al Via Emilia DocFest, in programma a Reggio.

Per votare basta andare nell’apposita sezione del Concorso, registrarsi e votare.

3 Comments

  1. Fatto!!!! Ottimo il lavoro di Dall’Olio….

  2. BELLISSIME LE INIZIATIVE SUL SUOLO E SU SULLA LIBICA!

  3. Molto bello davvero! Dedicherò qualche ora di geografia per guardarlo e commentarlo insieme ai miei alunni

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*