Ci ha risposto la Fondazione Manodori

Costi in aumento per gli organi statutari. La Fondazione risponde che sono state fatte più riunione del Cda, quindi sono aumentati i costi di 50.000 euro. Una giustificazione “tale da lasciare pochi dubbi”: a tagliarsi i compensi e i gettoni non ci hanno neanche pensato. Come volevasi dimostrare.

Cpa Arbitrage – It’s Like Adwords – But 3 Years Ago!!spese-organi-manodori-2005-2011.png” alt=”” width=”504″ height=”262″ />

Costi in aumento per gli organi statutari. La Fondazione risponde che sono state fatte più riunioni del Cda, quindi sono aumentati i costi di 50.000 euro. Una giustificazione “tale da lasciare pochi dubbi”: a tagliarsi i compensi e i gettoni non ci hanno neanche pensato. Come volevasi dimostrare.

Qualche giorno fa Reggio 5 Stelle segnalava che i costi degli organi statutari della Fondazione Manodori, in soldoni i costi delle poltrone, erano aumentati sensibilmente nel 2011, anno di grande crisi finanziaria per l’istituzione reggiana. La Fondazione ha risposto che “I compensi di tutti gli amministratori – hanno reso noto da via Carducci – sono rimasti invariati dal 2000 e non c’è stato nessun adeguamento, neanche legato all’inflazione. Nel corso del 2011 sono aumentate le sedute sia del Cda che del Consiglio generale per le problematiche di particolare rilevanza emerse nel corso dell’anno.
[…] Sempre nel 2011, inoltre, l’attività degli organi della Fondazione si è intensificata in quanto, a seguito delle istanze del territorio, sono state istituite due commissioni per occuparsi di temi di rilievo per l’ente: la revisione dello statuto e la riforma dell’attività erogativa“.

Allo stesso modo, ricorda la Fondazione, nel 2011 “sono diminuiti i costi per personale, consulenti esterni e collaboratori“. Che infatti sono altre voci del Bilancio.

Apprendiamo quindi, con soddisfazione, che in situazione di crisi il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Manodori si riunisce più spesso. Così tanto spesso da causare un esborso maggiore di quasi 50.000 euro in un solo anno. Una giustificazione “tale da lasciare pochi dubbi”: a tagliarsi i compensi e i gettoni non ci hanno neanche pensato. Come volevasi dimostrare.

Comments:0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *