Assegnazione case popolari più trasparente

E’ in corso di revisione il regolamento per l’assegnazione degli alloggi pubblici. Nel consiglio di lunedì sono stati approvati due emendamenti di Reggio 5 Stelle: il primo per pubblicare sull’Albo Pretorio le nuove graduatorie, il secondo per trasmettere i verbali della Commissione giudicante ai consiglieri comunali. Un modo più saggio rispetto alle proposte che fanno altri consiglieri trasveralmente (Lega e Riva), che chiedono che i consiglieri comunali possano assistere, senza possibilità di intervenire, alle sedute della Commissione. Ricordate il caso di Bologna, dove l’ex Assessore Antonio Amorosi scoprì un vero e proprio mercimonio di alloggi pubblici a favore degli amici dei politici?

Siete artisti? il Comune affitta locali tramite bando (da 180 a 250 euro)

Siete artisti? Cercate un locale dove svolgere le vostre attività? Il Comune di Reggio Emilia affitta degli atelier con un’asta pubblica (finta, nel senso che tra i criteri di aggiudicazione non c’è quello economico!) che scade il 30 novembre 2011, per un periodo di 2 anni. Si partecipa al bando per mezzo di offerte segrete. I locali messi a disposizione sono presso l’Officina delle Arti di via Brigata Reggio n.29, zona Meridiana. Cinque gli atelier disponibili: 2 di 70 mq, uno di 80 mq, uno di 90 e uno di 100 mq. Nel bando pubblicato oggi le regole per la partecipazione, aperta in pratica ad ogni tipo di attività artistica. Entra per conoscere i dettagli. In caso di bisogno contatta il Comune. Anche la nostra Lista Civica è a disposizione per chiarimenti all’indirizzo mail reggio5stelle@gmail.com.

Oggetti smarriti: teneteli d’occhio

Eccoci di nuovo al consueto appuntamento con il Magazzino Comunale: è stato pubblicato oggi l’elenco degli oggetti smarriti che i cittadini possono andare a ritirare. Controllate nella lista! Si ritrova di tutto: biciclette, documenti di identità, chiavi. Entra per leggere

Oggetti smarriti: teneteli d'occhio

Eccoci di nuovo al consueto appuntamento con il Magazzino Comunale: è stato pubblicato oggi l’elenco degli oggetti smarriti che i cittadini possono andare a ritirare. Controllate nella lista! Si ritrova di tutto: biciclette, documenti di identità, chiavi. Entra per leggere

Conclusa la selezione meritocratica per la Fabbriceria

Si è conclusa la selezione per il ruolo da fabbricere lanciata dal blog reggio5stelle.it. Due candidature di alto livello hanno portato a scegliere un profilo di esperta in storia dell’arte, con una pubblicazione proprio sulle opere d’arte presenti nella Basilica della Ghiara. Ora il curriculum scelto verrà posto all’attenzione degli altri gruppi di minoranza, sperando che sia giudicato il merito e le competenze raccolte. E’ stato il primo esempio di democrazia diretta finalizzata alla selezione di professionalità specifiche, attraverso il portale di e-democracy unovaleuno.it. Entra per conoscere i dettagli.

Avviso pubblico: cercasi esperti di arte e storia religiosa per la Fabbriceria della Ghiara

SCADUTO IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE. La Fabbriceria della Ghiara è l’Ente che gestisce il grande monumento della Basilica della Ghiara, voluto dalla cittadinanza reggiana 4 secoli fa. In base al nuovo Regolamento della Fabbriceria, votato all’unanimità in Consiglio Comunale, dei 5 fabbriceri, 2 sono a nomina dell’opposizione, e non percepiranno alcun compenso per la loro partecipazione alla Commissione, l’organo direttivo della Fabbriceria di cui faranno parte. Reggio 5 Stelle vuole raccogliere i curricula e metterli ai voti con il sistema “Uno vale Uno”, cui ci si può iscrivere e votare online. Le domande che arriveranno entro la mattinata di sabato 24 settembre alle ore 12 saranno messe ai voti. Entra e leggi le condizioni per la domanda.