IREN, la resa dei conti dei mancati utili era ampiamente prevedibil​e

Come da noi annunciato in conferenza stampa il 18 febbraio, IREN è in condizioni finanziarie a dir poco preoccupanti, senza alcuna capacità di staccare dividendi. Aver inserito nei bilanci dei Comuni quella voce di entrata si è rivelato un clamoroso errore. In tale situazione, dove la società si rivolge al mercato per vendere financo gli immobili destinati ad uffici, pretendere un dividendo significa incidere profondamente sulla carne viva del più importante patrimonio della città.

Debiti e orrori IREN in Commissione

Forcing disperato in Consiglio Comunale per parlare del tabù IREN e delle manovre finanziarie da caduta nel vuoto.Approvato il 16 gennaio un ordine del giorno per chiamare i vertici dell’azienda a rendere conto delle disperate avventure finanziarie, dopo quasi un mese nuova pressione con la raccolta di firme tra i Consiglieri.