Assemblea soci Greenvision: i “piccoli” si fanno sentire

Venerdì 30 aprile si terrà l‘Assemblea dei soci di Greenvision Ambiente, società del gruppo Mariella Burani Fashion Group, nel bel mezzo del crack generalizzato della holding. Ma i piccoli si stanno organizzando. I contatti per gli azionisti, leggi di seguito.

Il 30 aprile ci saranno due cordate per il controllo di Greenvision Ambiente, molto vicine nei numeri. Una di queste è controllata dalla famiglia Burani, con indagati per aggiotaggio, bancarotta fraudolenta, falso in bilancio ed altro.

I piccoli si stanno organizzando per far valere le proprie ragioni. Chi detiene azioni Greenvision  può contattare i piccoli risparmiatori autoorganizzati scrivendo a questa mail: onlyxu@walla.com.

2 comments

  1. Ciao a tutti, sono uno dei piccoli rispermiatori che credevano nell’ambinete e nella tecnologia applicata ad esso. Dico credevano perchè non sapevo che la società fosse in mani così inaffidabili. Mi schiero con i piccoli azionisti di modo che per una volta anche noi possiamo essere l’ago della bilancio. Vi esorto a fare anche voi lo stesso. Questa volta credo che le cose, se in altre mani, possano cambiare ed il nostro titolo recuperare il valore perso.

  2. I bucanieri della finanza, con le pezze al culo, la lacrima facile e il piattino dell’elemosina nelle mani tremolanti quando vanno a chieder fiducia ai risparmiatori.
    E una volta che hanno inchiappettato a destra e a manca, magari son capaci di venire a farci la morale, oppure attivano i loro mass-media (pagati coi soldi dei cittadini) per magnificare le virtù del libero mercato…ma che vadano a cagare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.