Abbiamo il nostro 4° eletto in città. Nella Circoscrizione Sud – Alessandro Marmiroli.

Il 21 luglio 2009 con una mail inviata al gruppo degli amici di Beppe Grillo di Reggio Emilia vi mettevo al corrente che per un errore degli addetti ai lavori avremmo potuto perdere il consigliere della Circoscrizione Ovest. Il sottoscritto.

Con il vostro contributo ed il vostro sostegno siamo riusciti a raccogliere 1.250 euro in pochi giorni per pagare le spese legali e poter affrontare un ricorso al TAR. Straordinaria la fiducia che avete posto nella mia persona e nel gruppo che sono fiero di rappresentare.

Ebbene la sentenza è arrivata. Non solo manterremo il consigliere nella Ovest, ma ne abbiamo eletto un altro nella Sud a scapito di un consigliere della Lega Nord che dovrà cedere il posto al nuovo eletto a 5 stelle, come da sentenza del TAR (a breve allegherò in rete gli atti).

Ricapitolando. Da questo ricorso io risulto eletto anche nella Circoscrizione Sud. Per non accumulare cariche mi sono dimesso da questo nuovo incarico, rimanendo al servizio della Circoscrizione Ovest, dove ho iniziato a lavorare da nove mesi ottenendo anche delle importanti vittorie per il nostro Movimento. A breve entrerà  in consiglio nella Sud Alessandro Marmiroli, grillino dai tempi del primo V-DAY, ottimo conoscitore della storia del novecento Reggiano e forte estimatore delle nostre battaglie.

La passione per la “politica” e la voglia di cambiare ci spianerà la strada verso un mondo nuovo. Un grazie a tutte le persone che ci hanno sostenuto anche questa volta.

Siamo forti, siamo in tanti.

Ecco la presentazione di Alessandro Marmiroli:

Quando alla fine del 2007 mi avvicinai al vecchio “meetup”, cioè la prima veste che si erano dati gli Amici di Beppe Grillo, non pensavo di diventarne attivista. Ma poi è stato un crescendo continuo, prima ho cominciato a partecipare a tutti gli incontri, poi mi sono iscritto alla nascente Associazione Grillireggiani diventandone tesoriere e infine il passo, a questo punto quasi obbligato, di collaborare alla nascita della Lista Civica e candidarmi alle elezioni con essa.

Di sicuro meno che altro mi aspettavo di ritrovarmi ad essere uno dei 4 rappresentanti dei grillini eletti nelle istituzioni, poco più di 2 anni dopo.

Passo a presentarmi: mi chiamo Alessandro Marmiroli, sono nato a Reggio Emilia 23 anni fa e vi risiedo tutt’ora in zona Baragalla. Mi sono laureato in economia nel 2009 alla facoltà di Modena e Reggio Emilia, dopo un corso in scienze economiche e sociali. Ora frequento un’appassionante laurea magistrale in valutazione delle politiche pubbliche e del territorio.

Oltre all’economia, sono appassionato di storia, soprattutto della Resistenza e l’età contemporanea nella nostra provincia

Fino ad oggi il mio impegno negli Amici di Beppe Grillo, a parte l’attività ai banchetti e alle varie iniziative, è consistita principalmente nell’organizzare la campagna di raccolta firme per il “bosco all’aeroporto” (7000 firme), nell’elaborazione di una proposta di valorizzazione della nostra storia, culminata, per ora, nel dibattito sul museo del ‘900 reggiano e nel lancio della manifestazione contro il decreto salva-liste tenutasi nel marzo 2010.

Non mi dilungo a spiegare perché ho deciso di impegnarmi in prima persona in politica, perché i motivi non sono diversi da quelli di qualsiasi grillino: una banda di delinquenti al governo quasi ininterrottamente da anni, capitanata da un corruttore che con la sua “predicazione” ha ormai infettato larghi strati della società, un’opposizione compromessa con costui e priva di capacità e idee, allo sbando nel migliore dei casi. Trovo che la giusta risposta a tutto ciò venga da fuori, da normalissime persone che dentro e fuori dalle istituzioni lavorano e si informano, portando una ventata di novità e cambiamento che possono venire solo da teste pensanti, e non da figuranti al soldo dei partiti.

Alessandro Marmiroli

Vito Cerullo

Amici di Beppe Grillo Reggio Emilia

Comments:6

  1. Avanti soldato Marmiroli, hai il nostro appoggio e la nostra fiducia, schiena dritta e testa alta, complimenti e buon lavoro.

  2. Questo movimento dal basso è davvero una bella ventata di ossigeno.
    E’ una bella soddisfazione condividerne il percorso.
    buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *