Autobus:le salite possono funzionare, ma 2 strisce aiuterebbero

Reggio 5 Stelle ha controllato i primi 2 giorni di applicazione delle salite sui bus, si entra davanti e si esce al centro. Buona l’applicazione dei conducenti e discreta la comprensione dei cittadini, ma alle fermate affollate si apre la porta dietro. Degli steward neanche l’ombra. Due strisce di colore verde alla fermata aiuterebbero il sistema con pochi costi.

Il primo passo verso un’entrata ordinata sui bus, capace di favorire il controllo sociale sui portoghesi, è stato fatto. Abbiamo monitorato i primi due giorni di applicazione del nuovo sistema, in cui si entra solo dalla porta davanti e si esce dalla porta mediana. Domenica mattina presso viale Allegri, lunedì mattina presso viale Allegri, viale Montegrappa, viale Olimpia e davanti all’ospedale.
Gli autisti applicano le indicazioni con regolarità, anche se nelle fermate affollate aprono la porta posteriore, che dovrebbe rimanere chiusa, di fronte al passeggero che vorrebbe salire. Discreta anche la comprensione dei cittadini, anche se la salita nel mezzo è piuttosto frequente.
Degli steward annunciati da ACT neanche l’ombra. L’impressione è che si giochi sull’effetto annuncio, mentre i numeri degli addetti impiegati è basso e l’impatto scarso.
Proponiamo, invece di pagare dei dipendenti per questo lavoro, di rafforzare l’applicazione da parte dei conducenti e segnare due strisce verdi sul marciapiede delle fermate per segnare il punto di sosta del bus e il punto di salita dei passeggeri. Questo favorirebbe un’ ordinata fruizione dei bus stessi da parte dei passeggeri con un costo molto più contenuto.
Naturalmente l’effetto deterrente è già stato in gran parte perso. Infatti il sistema avrebbe funzionato ancor più se le macchinette validatrici fossero state collocate in corrispondenza della salita e delle porta anteriore, mentre sono state collocate alle spalle del conducente. Quindi il parziale deterrente è sociale.
Adesso i controlli facciano la loro parte.  Si allegano foto dei bus 1 e 4 con porta posteriore aperta (viale Allegri)

Comments:2

  1. Molto utili gli adesivi per contrassegnare l’entrata e le uscite ma……da quando ho l’eta’ della ragione le scritte “salita” e “discesa”, sulle porte degli autobus ci sono sempre state e non sono mai state rispettate…cosa signifca tutto cio’? che ci vuole piu’ senso civico da parte di tutti e piu’ multe belle salate per chi trasgredisce le regole!!!!! La gente è poco sensibile alle regole ma mooooolto sensibile se le tocchi il portafoglio!!! Occorre un bravo controllore a bordo del mezzo con il suo bel taccuino pronto a sanzionare che trasgredisce!!!!……o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *