7 per cento: l’antipolitica sono loro

Giovanni Favia, 28 anni. In poche ore hanno provato con la protesta, con l’astensione, con l’antipolitica, per provare a spiegare quello che nemmeno riescono a capire. Una politica normale per un Paese normale, ecco perchè l’antipolitica sono loro. Grazie a tutti!!

Giovanni Favia, 28 anni. In poche ore hanno provato con la protesta, con l’astensione, con l’antipolitica, per provare a spiegare quello che nemmeno riescono a capire. Una politica normale per un Paese normale, ecco perchè l’antipolitica sono loro. Grazie a tutti e ….unisciti a noi.

L’eleganza non fa certo parte dei politicanti di ogni specie, quelli che si sono inventati il termine “antipolitica”, e ce lo hanno affibiato. Per loro la politica è quella che si allinea in tv, tutti a dire le stesse cose, a rappresentare una parte vecchia e fallimentare nel teatrino delle poltrone. Quando gli dici che siamo contro QUESTI  partiti fanno finta di non sentire, ma sanno bene di cosa parliamo.

Come Di Pietro, che accetta un candidato indagato e pregiudicato per discarica abusiva, per poi perdere in Campania. Come il PD, che di 5 candidati a Reggio vede l’unico giovane arrivare ultimo nella corsa a suon di migliaia di euro verso le preferenze. Gli altri li conosciamo.

Adesso, come sempre, abbiamo bisogno di voi! Della vostra partecipazione. Dal modulo contatti puoi segnalarci la tua disponibilità, rimanendo sintonizzata/o su Reggio5stelle.it puoi scoprire quando e dove ci riuniamo, per conoscerci e far parte dei nostri.

Ancor più efficace è il questionario, dove ci puoi segnalare cosa ti piacerebbe fare per aiutarci. Compilalo”

Ti aspettiamo.

Comments:6

  1. ieri è stata una giornata storica x il movimento, ci vogliono chiamare antipolitici !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sono contento di esserlo……………..A presto ragazzi

  2. Ottimo lavoro. Complimenti.
    Il bello, però, comincia ora….
    Buon lavoro a tutti ed in bocca al lupo!!
    Contiamo su di NOI (dove ognuno vale 1), perchè Voi ci rappresentiate degnamente!!

  3. quello che fara’ impazzire la vecchia politica … sara’ il fatto che non potranno etichettarci politicamente, non dirci dei comunisti, o fascisti:
    Noi non abbiamo ideologie..e questo ci permettera’ di agire nella massima liberta’ per il bene (finalmente) del nostro paese!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *